lunedì 22 ottobre 2018

10 MINUTI AL MATTINO PER CAMBIARE LA TUA VITA



Dieci minuti di silenzio e ascolto interiore possono giorno dopo giorno rimetterti in contatto con la tua essenza più profonda, in linea con il tuo destino e in movimento nella direzione della salute, dell’abbondanza, dell’autorealizzazione e della gioia.

Tutti coloro che praticano la meditazione dichiarano di notare una grande differenza tra i giorni in cui si prendono questi dieci minuti al mattino e quelli in cui per qualsiasi ragione non riescono a sedersi e chiudere gli occhi: una differenza nella percezione di se stessi, nella forza vitale con cui affrontano la giornata e nella qualità dei pensieri che abitano la mente, solo per citarne alcune.

10 minuti per meditare


  • Trova un luogo comodo dove non verrai disturbato/a per almeno dieci minuti, telefono e computer spenti.
  • Siediti su una sedia con i piedi ben appoggiati a terra, la spina dorsale lunga e diritta, e comincia a rilassare il corpo.
  • Fai alcuni lunghi respiri, di modo che l’aria e l’ossigeno scendano fino all’addome e ti nutrano in profondità.
  • Porta l’attenzione dentro di te, con un atteggiamento disponibile e gentile verso te stesso.
  • Ringrazia per questo nuovo giorno e offriti alla Vita affinché guidi ogni tuo passo, ogni gesto, ogni parola, ogni pensiero verso il benessere e la soddisfazione tua e di tutti quelli che incontrerai.
  • Manda avanti le tue benedizioni (anziché le solite maledizioni!) a tutto quello che farai oggi, alle persone che incontrerai e anche a tutto quello che non è programmato, affinché ogni situazione possa manifestarsi al suo massimo potenziale.
  • Offriti alla tua intelligenza più profonda affinché ti guidi nel posto giusto, al momento giusto e con le persone giuste per il tuo e il loro massimo bene.
  • Poi, con calma, quando senti che sei pronto, ritrova il ritmo del tuo respiro e riapri gli occhi.

Ora sei pronto/a a vivere il nuovo giorno sentendoti al sicuro, connesso a una forza vitale più grande e con un atteggiamento disponibile.

Non significa che andrà sempre tutto come vuoi tu, significa che avrai la capacità di essere presente al cento per cento nelle situazioni e nelle relazioni che vivrai, per offrire il meglio di te e ricevere il meglio per te. Buona giornata!

di Barbara Monti

domenica 21 ottobre 2018

INCONTRO CON L'AUTORE - GIORGIO BOCCACCIO

PRESENTAZIONE DEL LIBRO
"PARLA CON TE"
IMPARARE A COMUNICARE CON SE STESSI 
PER VIVERE UNA VITA CONSAPEVOLE E FELICE

CON L’AUTORE
GIORGIO BOCCACCIO







Perché dovete imparare a comunicare con voi stessi? Perché dovete riuscirci? In questo nuovo libro Giorgio Boccaccio vi propone una visione della comunicazione unica e molto avanzata. Un approccio che prende spunto dalla fisica dei quanti e si allarga a macchia d’olio creando un parallelismo tra la comunicazione verbale umana e l’energia, dando origine ad un ponte di consapevolezza e unicità.

Un opera omnia se vogliamo, dove le classiche tecniche di comunicazione vengono spazzate via da un approccio nuovo, basato sulla conoscenza dell’energia del corpo, dell’energia delle parole, di come i pensieri che creiamo possono modificare i nostri stati d’animo e di come fare a spegnere la mente gestendo le nostre paure.

Così il saper comunicare con se stessi diventa l’unica strada possibile per la conoscenza di sé che ne fa da trampolino di lancio per affrontare e raggiungere lo stile di vita che desideriamo. Un viaggio all’interno di noi stessi e fuori di noi, attraverso le relazioni umane, la gestione e l’insegnamento di come superare il conflitto con gli altri, le nuove tecniche per parlare in pubblico avendo la certezza di essere sempre ascoltati.



Giorgio Boccaccio, life coach, giornalista, scrittore. È autore di libri, programmi televisivi, spettacoli teatrali e radiofonici. Come Personal Life Coach ha formato moltissime persone a risvegliare il proprio potenziale umano. Si sono affidati alle sue consulenze imprenditori, attori, scrittori, artisti, manager e politici. Ha creato e condotto numerose trasmissioni televisive in cui ha parlato per la prima volta di crescita personale, ospitando nei suoi programmi i più grandi esperti mondiali. Partecipa a numerosi convegni e tiene conferenze e seminari sulla comunicazione personale, la leadership e la fisica quantistica in Italia e nel Mondo.

sabato 29 settembre 2018

INCONTRO CON LA METAFISICA

METAFISICA ANDINA
INCONTRO A CURA DI
MARA FERRACINI


VENERDI' 5 OTTOBRE

Un Incontro Spirituale pieno di Pace, Abbondanza e Illuminazione.

Cosa farai insieme a noi

  • Ti rigenererai per ricaricarti di energia e positività.
  • Apprenderai i misteri delle Ande e la cultura Andina.
  • In questo Corso imparerai l’importanza delle Ande nella evoluzione planetaria attuale.
  • Nel Corso realizzeremo meditazioni, insegnamento e pratiche. 
  • Conoscerai belle persone con cui condividere esperienze e una visione prospera della vita.

Porta un/a amico/a


Programma dell’incontro: 

19,30 Meditazione e armonizzazione.
19,45 Origini della Cultura Andina, Cosmogonia Andina, Centri di Potere e Luce delle Ande, Tempio dell’illuminazione del Lago Titicaca, i Dei Merù, Cuzco, Machu Picchu, Bambini della Nuova Era. 
Insegnamento Andino, Viaggio in Coscienza Proiettata al Tempio dell’Illuminazione del Lago Titicaca.

L’incontro terminerà alle 22,00 con un Cerchio di Luce 
Iscrizione obbligatoria.
Costo: Donazione volontaria consapevole e cosciente.
Il ricavato del corso una volta coperte le spese sarà utilizzato per comprare scarpe per la scuola a 80 bambini di Cordoba Argentina che hanno bisogno del nostro aiuto.


VENERDI' 5 OTTOBRE
ORE 19,30

Presso:
Libreria Il Velo di Maya
Via Rodi 73 Brescia
Tel. 030.220352
www.ilvelodimaya.it 

Informazioni ed iscrizioni:
030-220352 - 338-9067180
assoltreilvelo@gmail.com

giovedì 27 settembre 2018

LA VISIONE DELLE DONNE - IL DISEGNO DELLA DEA

CONFERENZA A CURA DI
DEVANA
FIGLIA DI LILIANA



La visione femminile circolare e unitaria è stata da millenni alterata e distorta dal sistema di pensiero patriarcale-duale che ha addestrato le donne a sentirsi “seconde”. Oggi questa modalità di pensiero è talmente radicata nelle donne che nemmeno se ne accorgono: è diventata la normalità riconoscersi nei plurali maschili o nei cognomi dei padri o dei mariti o dei padri delle nostre madri; è diventata la norma aspettarsi atteggiamenti di competizione da parte delle altre donne, accettare luoghi comuni mortificanti, in una parola accettare di essere la parte “sbagliata” dell’umanità: il maschio mancato.
Questa distorsione della visione femminile comincia dalle

fiabe d’infanzia dove la matrigna cattiva e le sorellastre che attentano alla vita della fanciulla addestrano le bambine alla divisione e al conflitto. I programmi scolastici poi rafforzano e perfezionano il lavaggio del cervello poiché in essi il contributo storico femminile – di scrittrici filosofe mistiche economiste scienziate e artiste – è completamente assente. Questo fa sì che anche le ragazze escano da scuola completamente indottrinate in un sistema di pensiero patriarcale che rafforza l’idea subliminale che le donne siano seconde. In questo momento di risveglio della coscienza femminile a livello planetario è cruciale scoprire quali sono gli agganci psicologici subliminali che mantengono in essere il sistema di pensiero patriarcale per poter compiere il balzo verso la liberazione definitiva della Sacra Femminità in ogni espressione della Vita.



Devana figlia di Liliana, scrittrice viaggiatrice, filosofa e sciamana, ha deciso di onorare la sua matrilinea sostituendo il cognome patronimico con il nome di sua madre alla maniera dei clan matrifocali. Ha delineato le chiavi fondamentali per cominciare il lavoro di rieducazione alla visione femminile attraverso i suoi ultimi 3 libri editi da lei stessa: I RACCONTI DEL RISVEGLIO 1° e 2° volume e ANTENATE LA VISIONE DELLE DONNE.







VENERDI’ 19 OTTOBRE
ORE 18,30
INGRESSO LIBERO

PRESSO
LIBRERIA IL VELO DI MAYA
Via Rodi, 73 - BRESCIA
INFO E PRENOTAZIONI
030-220352